Software per prensentazioni

From italiano.learn2teach.eu
Jump to: navigation, search

Contents

Cosa

In questa sezione rifletteremo sui seguenti punti -

  • a cosa serve il software di presentationsharing.
  • Utilizzo di siti di presentationsharing per trovare presentazioni da utilizzare o adattare.
  • Caricamento di una propria presentazione in un sito di presentationsharing.

Perché

La disponibilità di software come PowerPoint ha permesso agli insegnanti di creare presentazioni professionali in modo rapido e semplice e di memorizzarle sul proprio computer. Insegnanti e docenti lo stanno facendo ogni giorno, così come le persone al di fuori del settore dell'istruzione. Ci sono oltre 300 milioni di utenti di PowerPoint in tutto il mondo che fanno 30 milioni di presentazioni ogni giorno. Molti di loro sono felici di condividere le loro presentazioni con gli altri. Questo rappresenta una preziosa risorsa per gli insegnanti e per gli studenti. Esiste una vasta gamma di applicazioni software che permette che questo accada.

Alcuni di queste applicazioni sono puramente utili per la condivisione di presentazioni già create usando, ad esempio, WindowsPowerPoint o Mac Keynote. Queste includono SlideShare e SlideBurner. Altre, come mPOWER consentono di creare una nuova presentazione da zero, come pure di condividere la vostra presentazione con gli utenti di tutto il mondo o pubblicarlo sul web. Piace tantissimo Prezi. Qui potete trovare un tutorial per Prezi.

Alcune sono gratuite , come SlideShare, altre sono inizialmente libere ma hanno un sistema di abbonamento una volta che viene utilizzata una certa quantità di spazio, ad esempio SlideBurner. Altre ancora, come PPTExchange, non solo consentono agli utenti di memorizzare presentazioni, ma di agire come un mercato in cui le presentazioni di PowerPoint possono essere acquistate, vendute o scambiate. Alcune, come authorSTREAM, produrre una versione 'leggera', che è gratuita, e una versione completa a pagamento. Tutte lavoranoepiù o meno allo stesso modo.

Sui siti gratuiti, chiunque può accedere alle presentazioni che sono state caricate. Le presentazioni possono essere ricercate per autore, argomento o titolo. Alcune possono solo essere consultate, altre possono essere scaricate, a seconda delle preferenze dell'autore. Sono indicate anche le presentazioni dello stesso autore e presentazioni collegate. C'è anche un sistema per commentare le presentazioni.

Se si desidera caricare le proprie presentazioni di solito è necessario registrarsi in un un account. Si consiglia SlideShare come è la più grande, facile da usare ed è gratuita. Sembra, inoltre, che lo usino molti insegnanti e quindi il materiale potrebbe essere più rilevante. Vi verrà data la possibilità di rendere il vostro materiale pubblico o privato, disponibile o non disponibile al download degli altri utenti e potete anche indicare se gli altri utenti possono riutilizzare il vostro materiale in un altro contesto.


Editoria e embedding

Ogni presentazione caricata ottiene un URL univoco che può essere incorporato in blog, siti web, LMS, E-Mail o anche altre presentazioni di PowerPoint! Più di recente, il software di nuova generazione come AuthorSTREAM permette agli utenti di condividere le proprie presentazioni su Apple iPod o iPhone o su dispositivi equivalenti e caricarlo su YouTube. AuthorSTREAM supporta anche i suoni, animazioni gif e narrazioni all'interno di una presentazione di PowerPoint.

Come

Il maggior valore di SlideShare, va detto, non è in realtà in aula, ma nel tempo che gli insegnanti risparmiano nel preparare le lezioni e le loro presentazioni. Tuttavia, gli studenti possono accedere a SlideShare come parte della loro ricerca su un argomento e gli studenti più grandi possono essere incoraggiati a usare SlideShare come risorsa per fornire informazioni supplementari sul tema che stanno studiando.

Chiedete agli studenti di fare una presentazione di PowerPoint e caricarla che sarà, per voi, anche un buon veicolo di valutazione.

Provate

  1. Iscrivetevi ad un account SlideShare e pubblicate la vostra prossima presentazione.
  2. Riutilizzate i contenuti di una presentazione aperta* che si trova su SlideShare con una classe a cui si sta insegnando.


*Nessun diritto d'autore (o una licenza Creative Commons che permetta questo). www.search.creativecommons.org

Risorse

Solamente digitate su Google i nomi dei Software elencati nel testo per ulteriori informazioni

Personal tools