Gestione della classe

From italiano.learn2teach.eu
Jump to: navigation, search

Contents

Cosa

La gestione della classe è uno dei settori chiave su cui gli insegnanti desiderano consigli e aiuto. Alcuni gruppi possono essere l’incubo di tutti gli insegnanti e fornire agli insegnanti gli strumenti per gestire la classe è come presentare loro la chiave dell'Universo!
In questa sezione, rifletteremo sia sul modo in cui i social media possono aiutare a regolare il comportamento degli studenti e come l'uso dei social media può essere gestito in modo efficace a mantenere un ambiente di lavoro efficace, sia dentro che fuori l'aula.

Perché

Coerenza: comportamentista, deduttiva, induttiva?

Uno degli elementi chiave della gestione della classe è la coerenza.

La scala di Arnstein applicata alla Formazione immagine (IMMAGINE)

In un'epoca di apprendimento capovolto, attività auto-dirette, ambienti di apprendimento personalizzati e un focus sullo studente nell'insegnamento e apprendimento, l'ultima cosa che gli insegnanti hanno bisogno di fare è stabilire leggi rigorose 'comportamentiste' per tutta la durata del corso. Per esempio:

  • Non è necessario utilizzare i telefoni cellulari in classe.
  • Non si deve imprecare in classe.
  • Avere sempre i libri / letture personali durante le lezioni.
  • Non monopolizzare la discussione.
  • Parlare dalla propria esperienza, senza generalizzare.

Non c'è niente di sbagliato con lo stabilire tali confini fin dall'inizio di un corso e molti di questi rimarranno per tutto il percorso educativo degli studenti. Tuttavia, non c'è nulla che dica che non possono, e non devono, essere cambiati nel corso del tempo.


Dalla continuazione della 'Scala di Partecipazione' di Sherry Arnstein possiamo vedere che le prove ci dimostrano che effetti positivi si hanno con la creazione di un ambiente di “potenziamento del discente”.

regole della mano immagine (IMMAGINE)

I concetti di ' potere delegato' e ​​' controllo del discente' sono incrementati nella maggior parte (se non tutti) gli ambienti di apprendimento, con o senza i social media.


Cosa i social media aggiungono a questo sviluppo centrato sullo studente è una gamma di approcci che consentono al tutor di mantenere un certo grado di controllo sulle attività, consentendo però ai loro studenti di prendere il controllo del proprio ambiente di apprendimento.
Questo dà vita all'ambiente scolastico, compresa la gestione del comportamento da un punto di vista comportamentista, attraverso una fase deduttiva: 'introdurre il concetto, applicazione della regola, discussione dei risultati della "fase di orientamento”, infine, la fase induttiva in cui gli" studenti spiegano come vogliono l'ambiente per sentirsi a proprio agio.

Questo rende possibile un ambiente di apprendimento induttivo centrato sullo studente che vi accompagnerà per tutto il lavoro. Gli studenti impareranno a prendere il controllo del proprio successi.


In questa ottica i social media possono aiutare gli studenti a creare contatti dinamici tra voi, gli studenti ei loro coetanei.
Per delle idee su come utilizzare i social media in questo processo, si possono consultare le attività per gli insegnanti sotto la sezione che discute l'uso di Twitter e TitanPad.

La creazione di un ambiente di apprendimento personalizzato (PLE)

PLE vs la tradizione: hanoverresearch.com (IMMAGINE)

Graham Atwell afferma che il "argomento più impellente per la creazione di un PLE è quello di sviluppare tecnologie didattiche in grado di rispondere al modo in cui le persone utilizzano la tecnologia per l'apprendimento e che permette loro di ... modellare i propri spazi di apprendimento, di formare e unire le comunità e per creare, consumare e condividere materiale "
(Attwell, 2006a, What about educational technology ?, para.8)
Questo riguarda ciò che dovremmo fornire ai nostri studenti, che è di fondamentale importanza per i loro successi educativi ma non si ferma ai discenti ...
Immaginate che tipo di tecnologia educativa desiderate utilizzare, quella che è applicabile alla vostra zona di professionalità e ricordate che l’aspetto più convincente da ricreare in un ambiente di apprendimento è sviluppare tecnologie didattiche in grado di rispondere alle esigenze del soggetto.
Sia che si stia insegnando Storia, Matematica, Inglese, Ingegneria o Catering, si è in grado di creare parametri efficaci per lo sviluppo degli allievi in un ambiente sicuro. Con il controllo su ciò che viene utilizzato in classe per il vostro argomento specifico, si è in grado di assicurare che il comportamento sia controllato e mantenuto regolare. Questo modello viene poi assunto dai vostri studenti e, infine, si regolamenta da sè come dimostrano le prove di utilizzo dei social media nelle classi che li utilizzano come strumenti di sviluppo e di apprendimento.

Intelligenza emotiva: rispetto delle esigenze

Questa intelligenza gioca un ruolo importante. Perdere l'ego fa anche una enorme differenza: l’umiltà dell’insegnante è importante in termini di creazione di ambienti reciprocamente rispettosi.

Ridurre lo scontro

Tre questioni spesso danno luogo a un scontro in aula tra un insegnante e uno studente difficile.
In primo luogo, la mancanza di chiarezza circa le aspettative dell’ insegnante sul comportamento degli studenti e delle loro prestazioni.

  • Utilizzando i social media per generare obiettivi e aspettative centrate sugli studenti si può essere in grado di evitare questo problema. Lo studente (o meglio, gli studenti come gruppo) genereranno le proprie regole in una forma diversa da quella tradizionale "questa è la mia classe”.
  • In secondo luogo, perché a questi studenti spesso mancano sia l'empatia che le abilità sociali, essi possono interpretare male le intenzioni di un insegnante, e le interazioni normali possono essere percepite come conflittuale e stimolare una risposta aggressiva. Ancora una volta, l'uso dei Social Media potrà cancellare questa risposta aggressiva attraverso la creazione di un ambiente aperto agli studenti per condividere idee e discutere di ciò che considerano essere meglio per il proprio apprendimento.
  • In terzo luogo, un insegnante può reagire alla reputazione dello studente piuttosto che al livello effettivo di disturbo. Una tale mancanza di empatia può provocare un comportamento inadeguato da parte dello studente.
  • Questo approccio vi permetterà come insegnante di valutare gli studenti sulla loro capacità reale e non sulla loro reputazione. Questo offre allo studente l'opportunità di un nuovo inizio, relazionarsi in modo diverso con l'insegnante, senza ricorrere all'aggressione.

Lo sviluppo di uno Studente riflessivo

L'impostazione iniziale che regoli il comportamento in classe è efficace all'inizio del corso, anno o periodo. E’ in questo momento che anche le relazioni tra pari comincia a svilupparsi. Utilizzando i social media nella creazione delle regole di base, si definisce con un approccio collaborativo e si promuove negli studenti la coscienza sociale e quindi la loro capacità di interagire con gli altri in modo positivo.

Le relazioni con i coetanei sono il contesto primario per la crescita sociale ed emotiva dell'individuo, in quanto è all'interno di queste relazioni che gli studenti sviluppano i concetti di cooperazione, rispetto reciproco e sensibilità interpersonale.
Quale momento migliore per sviluppare un clima favorevole a tutto questo? Con l'utilizzo dei media sociali come Twitter o TitanPad, fin dall'inizio del corso è possibile sviluppare le abilità cognitive e affettive del discente attraverso reti di collaborazione.
Questo stabilisce fin dall'inizio del corso che siete a) interessati ad offrire agli studenti la libertà di prendere le proprie decisioni, e b) che il loro intervento è considerato importante. Queste sono competenze importanti da sviluppare, molti di loro non avranno mai sperimentato questo livello di responsabilità.

Come

Controllare il linguaggio / comportamento offensivi su siti di social network

Se si utilizzano i social network in classe, è possibile verificare l'uso di un linguaggio volgare o inappropriato da parte degli studenti. Con un (vedi Arnstein sopra) approccio, collaborativo è possibile utilizzare gli studenti stessi per moderare questo tipo di comportamento.
Ad esempio, se si utilizza Twitter, e il cattivo linguaggio viene utilizzato durante fossero le conversazioni, si potrebbe prendere Tweets reali che hanno usato un linguaggio volgare da parte degli studenti, rendere gli utenti anonimi, e presentare i tweet agli studenti, chiedendo loro cosa avrebbero pensato se questi tweets fossero spuntati durante una ricerca di ammissioni universitarie o un colloquio per un lavoro.
La discussione modererebbe sicuramente l’uso di un linguaggio improprio.

Quattro tecniche per la gestione della classe

  • gratificare,
  • contrastare,
  • controllo dell'ambiente,
  • aiutare gli studenti a costruire forti relazioni di fiducia


Gratificare:
Anche se gli aspetti di stimolo / risposta della teoria comportamentista sono sorpassati nella didattica moderna, l'elemento ricompensa del condizionamento operante ha un effetto importante e positivo nel mantenere gli studenti attivi. Utilizzando semplici ricompense online, come link ad articoli interessanti fuori contesto, si può essere in grado di aumentare l'attività e il comportamento positivo che ha iniziato.

Contrastare:
Poiché è più facile sostituire molti comportamenti piuttosto che estinguerli, una tecnica efficace per fermare comportamento distruttivo è l'introduzione di nuovi comportamenti incompatibili. Questo contro bilancia il comportamento deviante e offre un percorso alternativo. Se avete dei bambini sapete che un buon modo per impedire loro di essere aggressivi è quello di iniziare a parlare di un argomento completamente diverso. L'umore cambia rapidamente. Allo stesso modo con i social media, a causa della loro efficacia nel senso che), è in grado di cambiare una conversazione, uno stato d'animo o un disaccordo con l'introduzione di un argomento diverso.

Controllo dell'Ambiete:
La flessibilità che i social media aggiungono alla vita sia vostra che dei vostri studenti è infinita. Migliorando l’ambiente di apprendimento avete la possibilità di migliorare anche i risultati dei vostri studenti. Se essi trovano difficile comunicare nell'ambiente tradizionale in aula , i social media possono fornire la soluzione.

Rapporti di fiducia:
Invece di elencare le idee qui si rimanda all'articolo scritto all'interno di questo wiki. how we improve by working in Groups

Provate

USATE alcune o tutte le seguenti idee in un social media con i vostri studenti.


Sette modi altamente efficaci per aumentare e mantenere la motivazione dello studente
preso direttamente da (Allen, 2011)

Contesto

  • Costruire anticipazione dei risultati.
  • Rendere il contesto accattivante (uso di novità, suspense, umorismo, grafica accattivante, suono, musica, animazione, ecc).

Sfida

  • Mettere lo studente in pericolo.
  • Selezionare il contenuto giusto per ogni studente
    • se ha imparato in precedenza, la ripetizione sarà noiosa
    • Regolare il livello di sfida per abbinare livello di prontezza dello studente
    • Fornire sfide che integrino l'apprendimento precedente
    • Fornire sfide che costruiscono fiducia

Attività

  • fare raggiungere all’alunno obiettivi multipli.

Feedback

  • Fornire il feedback .
  • Ritardare il giudizio

Risorse

Allen, M. W. (2011) Designing Successful e-Learning: Forget What You Know About Instructional Design and Do Something Interesting, John Wiley & Sons

Personal tools