Arte

From italiano.learn2teach.eu
Jump to: navigation, search

Contents

Cosa

In questa sezione rifletteremo sui seguenti argomenti :

  1. Accesso per tutti ai dati che i social media e i siti web offrono.
  2. Un approccio diverso ai processi di insegnamento e di apprendimento utilizzando le nuove tecnologie.
  3. Un modo alternativo per accedere all'istruzione per le persone che hanno difficoltà ad imparare con i metodi tradizionali.

Si può decidere di concentrarsi su un settore educativo come ad esempio:
"La nostra arte al mondo".

quartiere fieristico

Perché

Il progetto qui descritto ha due obiettivi fondamentali:

a) Analizzare l'arte attraverso i social media e partendo dalla propria esperienza:

  • L'arte per il tempo libero e l'intrattenimento.
  • L'arte come un modo per esprimere sentimenti e opinioni personali.
  • L'arte come un mezzo per aumentare l'autostima.
  • L'arte come strumento per sviluppare l'immaginazione e l'intelligenza emotiva per trovare soluzioni a problemi astratti.
  • L'arte per il puro godimento estetico.


b) Analizzare l'arte attraverso i social media dal punto di vista collettivo. Ciò comporta:

  • La condivisione di diversi punti di vista su un concetto specifico che potrebbe tradursi in un progetto di cooperazione con altre scuole o organizzazioni per mezzo di siti di social media.
  • La promozione della conoscenza e il rispetto delle differenze culturali, creando un linguaggio comune che permetta di unire i criteri tra le nazioni.
  • Il trattamento delle informazioni aggiornate sul nostro periodo culturale ed educativo attuale.
  • Apprezzare e godere delle iniziative artistiche di altri gruppi e avere accesso, attraverso i social media, al patrimonio umano del mondo, indipendentemente dalla loro origine nazionale o locale.

Come

Per realizzare questo progetto, abbiamo organizzato una mostra d'arte con dipinti realizzati da studenti e insegnanti. Il nostro evento si è tenuto presso il Centro Comunale locale dove tutti potevano visitarlo.

Sono venute diverse persone a vedere la mostra, non solo insegnanti, studenti e genitori, ma anche gli enti locali, anziani e bambini.

L'uso dei social media è stato fondamentale durante questo evento, Hanno permesso di prolungare la durata della mostra che fisicamente è stata solo di un giorno. Gli studenti hanno organizzato i successivi passi del loro lavoro in tre fasi principali:

1 ° FASE: COMPILAZIONE DEI DATI FISICI.

  • Raccolta di informazioni 'in loco' sui visitatori, sia visivamente che acusticamente dagli strumenti portatili come telefoni cellulari, tablet ... sempre con il previo consenso delle persone coinvolte.
  • Elaborazione di questionari per singole persone tenendo presente gli aspetti principali del progetto, cioè, l'arte come esperienza individuale e la funzione collettiva dell’arte.

2 ° FASE: ORGANIZZAZIONE.
Tutto il materiale raccolto durante la manifestazione è stato organizzato in modo coerente e caricato per la sua successiva diffusione attraverso i social media, tenendo conto della possibilità di trovare una cooperazione con altri paesi.

3 ° FASE: CEBIT.
Una fiera della comunicazione che è stato un punto di incontro per le diverse comunità educative che hanno partecipato a questo progetto.


COME FARE UN VIDEO YOUTUBE IN 3 PASSI

Fase 1 Registrazione di un video
In primo luogo, gli insegnanti possono utilizzare una videocamera digitale, smartphone, tablet ... per registrare il loro video. In secondo luogo, ci sarà bisogno di una forma di software di screencast (Camtasia Studio, flusso Schermo ...)

Fase 2 Editing del video youtube
L'obiettivo è che gli insegnanti ricevano un file digitale e inizino a lavorare sul risultato finale. In alternativa, gli studenti possono modificarlo loro stessi. Il video digitale dovrà poi essere salvato sul vostro computer o dispositivo e sarà pronto per il caricamento.

Fase 3 Caricare il video su YouTube
L'insegnante ha bisogno di caricare il file da un account YouTube dopo essersi registrato, come illustrato nelle immagini qui sotto

Visitate http://www.youtube.com e fate clic sul pulsante Carica. E 'in alto a destra.

In primo luogo, selezionare il pulsante Carica 

Inserite la vostra e-mail o createne una nuova

pagina account di posta elettronica 

Dopo l’iscrizione, viene visualizzata la schermata seguente

schermata successiva 

Ora il video può essere caricato. È molto facile.

Se necessario, le istruzioni possono essere lette sulla pagina stessa di YouTube . L'opzione "Guida e suggerimenti", spiega tutto il procedimento.

Selezionare il file da caricare 

Infine, ogni scuola, classe, insegnante ... può avere un canale su YouTube per la diffusione delle proprie esperienze.

Canale La Sisla

Provate

  • I siti di social media Hanno una funzione pratica per quanto riguarda l'istruzione su qualsiasi argomento dato che ci tengono informati sulle ultime notizie in base alle esigenze dell'utente e il suo livello.
  • Per molte persone, è importante essere in grado di registrare e verificare le proprie prestazioni in modo che altri possano apprezzare e valutare direttamente e senza agenti intermedi. I siti di social media lo permettono.
  • La diffusione online di eventi in cui le persone mostrano il loro talento, le loro conoscenze e le loro scoperte genera un clima positivo di collaborazione globale.
  • Quindi, creare un video che consenta alle persone e ai gruppi per discutere e visualizzare gli studenti mentre lavorano, promuove lo sviluppo e coinvolge un pubblico più ampio.

Risorse

http://www.youtube.com

http://youtu.be/J1oE4NPRaTQ

http://youtu.be/avVJkmKKtdw

Personal tools